• Paola Badiale

Connessioni: portare il bello dentro di noi per espanderlo intorno a noi.


[Diretta Domenica 12 Aprile Ore 18.00 Pagina Facebook Paola Badiale ]


[Coerenza Cardiaca ]

Nel corso degli ultimi 20 anni i ricercatori dell’Istituto HeartMath (http://www.heartmath.org/), fondato nel 1992 dal Doc Childre, hanno dimostrato con i loro studi che il cuore ha una sua saggezza. Nel cuore ci sono almeno 40 mila neuroni ed è l’interfaccia tra gli stati d’animo e le risposte fisiologiche. Questi neuroni servono a comunicare con i centri cerebrali, e il campo energetico del cuore ( toroide )è 5000 volte più forte del campo energetico del cervello . I battiti cardiaci non esprimono semplicemente un ritmo ( componente meccanica ), ma rappresentano un linguaggio intelligente a cui tutto il corpo risponde. E il cervello cuore comunica costantemente con il cervello testa e viceversa L’intelligenza del cuore si manifesta nella sua condizione ottimale in uno stato definito Coerenza Cardiaca.

Quella che un tempo veniva ritenuta una incongruenza e possibile segno di una patologia, oggi invece esprime l’intelligenza del nostro cuore. La coerenza cardiaca è calcolata monitorando la variabilità della frequenza cardiaca, che esprime l’attività combinata del sistema simpatico (attivante) e parasimpatico (calmante) durante il ciclo della respirazione. Una scarsa variabilità indica che la componente parasimpatica del sistema nervoso autonomo fa fatica a rallentare e questo è un indicatore di stress (sistema nervoso simpatico), e a volte non si riesce a fermarla, diventando difficile riportare l’intero sistema in uno stato di calma . Quando invece la variabilità cardiaca è ampia , favorisce lo stato di coerenza , e c’è una buona attività del sistema parasimpatico. Sentimenti positivi come l’amore, la compassione e la gratitudine coincidono con un ampia variabilità cardiaca quindi con un tracciato coerente.

[Coerenza cardiaca e DNA ]

Studi confermano che le emozioni sono in grado di modificare la struttura del DNA, possiamo allungare la nostra vita attraverso un allungamento dei telomeri , potenziare il nostro sistema immunitario e in parallelo agiscono sul nostro cervello influenzando pensieri , convinzioni , parole e azioni. Le emozioni negative ci consumano. Quelle positive ci aprono verso l’esterno , aumentano la nostra empatia e ci permettono di affrontare le sfide mantenendo attenzione e uno stato positivo.

Possiamo dirigere il maniera cosciente l’attenzione al nostro cuore, e partire da lì agendo emozioni come apprezzamento, gratitudine, compassione , cura, amore e gioia per nutrire noi e tutto ciò che è intorno a noi.

[Coerenza cardiaca e abbracci]

Abbracci è nato come guida verso la realizzazione di questo stato di coerenza, amplificato dalle musiche a 432Hz di Luka Zotti, attraverso tecniche come la Respirazione Breathwork, la visualizzazione creativa , la terapia immaginativa, l’uso delle parole , la connessione mente-cuore.

Ogni meditazione è come un percorso verso questo stato di nutrimento e guarigione del nostro corpo e della nostra anima con quell’idea di portare tutto questo intorno a noi come messaggio per ogni essere vivente e il pianeta .


[Tu e abbracci ]

Ti aspetto Domenica alle 18.00 pagina Facebook Paola Badiale , per poterti abbracciare, per entrare insieme in connessione, e creare quel ponte fra la nostra mente e il nostro cuore.


#bellochiamabello

#distantimavicini #iorestoacasa #vatuttobene #abbracci #connessioni #coerenzacardiaca


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il bene comune non sa essere part time

Di Benedetta Cosmi Abbiamo bisogno di staccare. Una volta mi disse il direttore del Corriere della sera, Luciano Fontana: "vado a Praga due giorni a Ferragosto" sottintendendo giusto i due giorni in c