• benedettacosmi

I mandorli in fiore

I mandorli in fiore solo il bene comune. Una bimba che me lo mostra mentre urla per l'euforia. L'alfabeto del bene comune dei nostri studenti ha incrociato quello emerso dal discorso del nuovo Presidente del Consiglio, Mario Draghi. Che mi ricorda l'eccezionalità del ponte Morandi, la ricostruzione e i cantieri sempre efficacemente aperti a Genova, dopo la tragedia. Il Paese che non si permette mai troppo di esserlo tra lacci e lacciuoli, tra norme che ingessano e realtà che muoiono introducendo la precarietà senza mai raggiungere la flessibilità. Anche lo smart working nasceva come leva di flessibilità. Siamo certi che quando torneremo negli uffici senza più pareti, open space, con scrivanie a rotazione l, la catena degli 'ok' sarà più snella come l'impalcatura architettonica?

Il bene comune che forse arriva nelle nostre scuole e alle famiglie attraverso la prima pagellina dell'anno che riporta il giudizio in educazione civica. "Intermedio". Questo è il nuovo voto approdato con l'ultima dei ministri all'Istruzione

Intermedio? Che vuol dire. Tra cosa?

Tra il senso civico e il non senso?

Riparleremo del capitolo sulla scuola d'estate...

6 visualizzazioni0 commenti

brightside@outlook.it   |  +39  334.8312382  

  • Facebook App Icon
  • Twitter App Icon
  • YouTube Icona sociale

© 2014 - 2020  The Bright Side