• Tonino Esposito

Il platano calabrese più grande d'Italia raccontato da una studentessa di Parma!

Aggiornato il: mar 30

VIOLA: 4^ C Anna Frank Parma



La mia notizia positiva riguarda il millenario Platano di Curinga che si trova a Sant' Elia (Catanzaro) nella regione di Calabria. Si affaccia sul Mar Tirreno e sporge su un piccolo ruscello.


Si tratta di un Platano orientale (nome scientifico PLATANUS ORIENTALIS), una specie molto rara in Italia, che ha tra gli 800 e i 1000 anni d'età ma le sue radici potrebbero essere ancora più vecchie.


Si pensa che sia stato piantato dai monaci basiliani che arrivarono in Calabria più di mille anni fa e che costruirono l'eremo di Sant'Elia. I monaci basiliani sono religiosi che osservano la regola di S. Basilio il Grande, arcivescovo di Cesarea di Cappadocia.


Il suo tronco è completamente cavo e ha un'apertura larga più di 3 metri ed è capace di contenere quasi una ventina di persone; chi vi entra ha la sensazione di trovarsi all'interno di un'incredibile grotta boscosa.


Per le grandi dimensioni della sua circonferenza è oggi il platano più grande d'Italia.


Perché vi parlo di questo albero?


Vi parlo di questo albero perché la settimana scorsa al TG ho sentito la notizia che il platano di Curinga ha vinto il secondo posto al premio “L’Albero Europeo dell'Anno 2021”. Mi è sembrata una bella notizia da condividere perché non conoscevo né il premio e né tutti gli alberi partecipanti e sparsi in Europa. Incuriosita dalla notizia, sono andata a cercarlo su internet e ho trovato il seguente sito:


https://www.treeoftheyear.org/ <https://www.treeoftheyear.org/>



Io qui vi elenco solo i finalisti e se cliccate sui titoli vi appaiono le foto degli alberi:


1 - LA MILLENARIA CARRASCA DI LECINA, SPAGNA <https://www.treeoftheyear.org/Stromy/The-Millennial-Carrasca-of-Lecina>


2 - IL MILLENARIO PLATANO DI CURINGA, ITALIA <https://www.treeoftheyear.org/Stromy/Curinga-Plane-Tree>


3 - L'ANTICO SICOMORO, FEDERAZIONE RUSSA <https://www.treeoftheyear.org/Stromy/Ancient-Sycamore-Tree>



Vi consiglio di visitare questo sito per dare uno sguardo a tutte le foto degli altri alberi partecipanti e dove sono collocati.



Io lo trovo un’ottima notizia positiva perché tutti gli alberi sono un patrimonio dell’uomo, non dovremmo maltrattarli ma curarli e questi alberi ne sono un esempio.


Un giorno mi piacerebbe andare a visitarlo di persona!



Nota dello staff del TG delle Buone Notizie


Questo bellissimo pezzo è frutto e sintesi perfetta del nostro TG che incrocia l'entusiasmo dei docenti, la curiosità e l'entusiasmo degli studenti e delle famiglie che partecipano attivamente al nostro progetto grazie al quale hanno la possibilità di focalizzarsi sul tanto bene, bello e buono del mondo e di amplificarlo attraverso le nostre pagine social. Non ci stupirebbe che attraverso il nostro Network della Positività si possa anche aiutare Viola a visitare di persona il suo gigantesco platano!


Ed a proposito di alberi 🌳 e di azioni positive che ognuno di noi può compiere vi ricordiamo di piantare un albero vero per far crescere la nostra foresta nata insieme al nostro TG. Regalate a voi stessi od a una persona cara un albero con meno di 15€ per sempre! Farete una buona azione green ed una grande sorpresa al destinatario dello stesso! httpsttps://www.associazionetbs.org/copia-di-la-tv-positiva






78 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti