• mauriziobraggion

Lezioni di Positività e Bene Comune


Parlare di Bene Comune a scuola, che può e deve essere considerata tale, è molto importante, lo è sin dalla scuola primaria. Non a caso questo argomento ci è molto caro e pure quest’anno lo stiamo proponendo alle scuole partecipanti al nostro progetto del TG delle buone Notizie, nella certezza che ci giungeranno dalle stesse contributi interessanti.

Fa piacere ricordare che lo scorso anno la scuola secondaria De Toni di Genova aveva fatto da apripista sul tema del Bene Comune, assieme alla Torricelli di Roma, prima incontrando on line Benedetta Cosmi, giornalista e scrittrice, nonché autrice de Il "Bene Comune, dove spingere lo sguardo della politica", poi redigendo il proprio Alfabeto del Bene Comune e della Positività e scrivendo articoli sull’argomento, pubblicati sul giornale scolastico SturlaNews2020.

Quest'anno la Cosmi oltre ad incontrare ancora on line gli studenti delle classi partecipanti al Progetto( di un recente gemellaggio tra Genova e Palermo, ha parlato pure il Corriere della Sera delle Buone notizie) , terrà una lezione di Positività per i docenti. La stessa avrà luogo on line il 28 aprile .

Il titolo "Le parole del Bene Comune" è il medesimo della seguitissima rubrica che la Cosmi cura settimanalmente sul nostro sito.

Le prossime lezioni di Positività per i docenti, coordinate da Maurizio Braggion, saranno tenute dalla docente e scrittrice Margherita Politi, dal coach Ugo Rizzo e dallo scienziato Alberto Diaspro. Per leggere l’alfabeto della De Toni dello scorso anno clicca qui

Per leggere SturlaNews2020 in versione interattiva clicca qui


45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti