• benedettacosmi

Musei, accessibilità, prenotazioni: tra "dipendenti pubblici" e i tanti nostri anziani offline

I musei. Bene comune. Pubblico e privato.

L'accessibilità è più importante della gratuità. E adesso chi potrà tornare al museo?


Questo è un punto molto importante. Gli anziani e le prenotazioni obbligatorie online avranno a disposizione i dipendenti pubblici e volontari?

Sia predisposta una modalità per prenotare che restituisca la sensazione di accessibilità e quindi di libertà. Altrimenti ricorda i bellissimi Fori imperiali, a Roma, con "odiosa" dipendente pubblico alla cassa che non può staccare biglietti. Donniamo prenderlo online anche se siamo là davanti. Capite che non fa bene all'immagine di una categoria che è metà narrata come eroe e metà come scansafatiche.



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il bene comune non sa essere part time

Di Benedetta Cosmi Abbiamo bisogno di staccare. Una volta mi disse il direttore del Corriere della sera, Luciano Fontana: "vado a Praga due giorni a Ferragosto" sottintendendo giusto i due giorni in c