Lettera aperta a studenti e docenti

Lettera aperta agli studenti e ai docenti del Liceo PVM di Meta di Sorrento..e non solo


E’ stato per me un grande piacere come “Maroniano” del 1976 essere ospitato, sebbene in remoto ed in video conferenza, in un assemblea plenaria del mio Liceo Classico!

Come accennavo l’idea di far nascere The Bright Side, prima come social community nel 2014 e poi come Associazione Culturale tre anni fa, è nata proprio nel corso di una rimpatriata e pizzata alla Ripetta con vecchi compagni di Liceo.

Da allora abbiamo fatto molta strada, ottenuto molti riconoscimenti e creato un grande network nazionale della Positività che conta oggi più di 12.000 fan e follower, più di 120 soci e più di 30 soci Onorari. La nostra mission è di fare insieme storytelling, storydoing e networking della positività. Nel nostro sito associazionetbs.org trovate tutto sulle nostre attività e finalità a partire dal TG delle Buone Notizie fatto nelle scuole (anche al Marone) e alla recente petizione sul tema della Buona informazione e delle buone notizie di cui abbiamo parlato nell’incontro di oggi.

Stamattina abbiamo cercato di dimostrarvi, con dati e numeri, che non è vero che le buone notizie non fanno notizia come non è vero che la cultura non crea valore e sviluppo: si vedano le storie raccontate dai programmi TV Generazione Bellezza, Una notte a Napoli e gli altri che potete trovare nella sezione del nostro sito dedicata a quelli che chiamiamo i programmi televisivi utili e positivi.


Abbiamo sottolineato che la buona informazione non può non contenere anche il racconto delle buone notizie e pratiche a cui ispirarsi e non può essere gratuita o provenire da fonti – in primis quelle social – non certe, attendibili, verificate. Abbiamo rivolto l’invito a leggere almeno due giornali a settimana perché se è vero che le notizie sono lanciate da radio e web ed illustrate dalla TV solo la lettura di un giornale può spiegarle, approfondirle. Lo diceva il grande Enzo Biagi e, nel nostro piccolo, non possiamo che ribadirlo. Meglio acquistare un giornale in più alla settimana che prendere un caffè in più al bar. Ne va della nostra qualità di cittadini consapevoli! Certo che quando i giornali dedicheranno più spazio alle buone notizie (non solo italiane) li compreremo molto più volentieri!


La positività migliora ed allunga la vita. La virtù è più contagiosa del vizio, a condizione che sia raccontata. Siamo quello che mangiamo e che leggiamo. Nella tempesta il pessimista si lamenta, l’ottimista aspetta che cambi il vento mentre il positivo si adopera subito per cambiare le vele. Queste solo alcune delle massime e delle affermazioni che abbiamo citato e commentato insieme.


C’è stato poi spazio per testare il nostro Gioco delle Positività per proporvi in modo originale e coinvolgente dieci buone notizie tra le centinaia che raccogliamo tutti i mesi nelle nostre pagine social.


C’è stato, infine, l’invito a leggere, firmare e condividere la petizione per avere più notizie positive nei media che si trova nella home del nostro sito. Ci aspettiamo da voi tante firme, tanto passaparola che ci piacerà premiare con due e-book gratuiti sulla felicità e la resilienza che invieremo via mail a tutti coloro che faranno firmare la petizione ad almeno 10 amici, familiari, contatti social. Appena avrete raccolto le firme dei vostri amici scriveteci a brightside@outlook.it e avremo così il piacere di farvi avere subito i nostri due manuali scritti da due importanti specialiste della materia. Qui il link per accedere subito alla nostra petizione: https://www.change.org/50percento-NotiziePositiveNeiMedia


Questa lettera scritta per gli studenti ed i docenti del Liceo Publio Virgilio Marone di Meta di Sorrento è, in realtà, indirizzata a tutti gli studenti e docenti che seguono e sostengono le nostre attività.


Io e gli amici della nostra Associazione Culturale siamo assolutamente disponibili a partecipare in remoto od in presenza ad incontri pubblici in scuole, università e comunità per portare, illustrare e discutere tutti i temi legati alla buona, completa, corretta ed utile informazione.


Tonino Esposito

Milano 8.3.2022



17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti