• Tonino Esposito

Macrolibrarsi: dalla Romagna con amore del Bene Comune!

Macrolibrarsi: sii il cambiamento che vuoi vedere nel Mondo

Non tutti sanno che, nell’ormai lontano 2002, il marchio di una casa editrice indipendente - la Macro Edizioni - scese in campo con uno dei primissimi e-commerce italiani. E molti non sanno neanche, che di e-commerce - ex vendita per corrispondenza - il marchio se ne occupava già alla fine degli anni ‘90. E forse è poco noto anche il fatto, che lo stesso marchio abbia da sempre una missione molto ambiziosa: consapevolizzare le persone a stili di vita più vicini alla natura, alle origini di uomini e animali, una vita fatta di scelte diverse, non per forza restrittive o limitanti.

Macrolibrarsi - Alternativa Naturale è oggi un marchio registrato e un portale web di libri e riviste: un’azienda italiana etica e sostenibile che si impegna ad accrescere il bene comune, come scritto a chiare lettere nella homepage del sito.

Già protagonista del primato dell’e-commerce in Italia, Macrolibrarsi ci ha svelato altri spunti di rinnovamento caratteristici del marchio, come il subentro di un giovanissimo Angelo Francesco Rosso - nel 2005 - nella posizione di webmaster e - soltanto un anno dopo - alla direzione dell’azienda. Angelo è infatti a oggi l'amministratore delegato di Macrolibrarsi, all’età di soli 35 anni. Altro primato è l’età media dei soci: circa 30 anni. E la totale parità di genere: 50% equo tra donne e uomini, per un totale di quasi 60 persone che lavorano in modo specializzato.

Macrolibrarsi oggi… sempre controtendenza

Macrolibrarsi, grazie a questi primati, è diventata oggi una vetrina virtuale di prodotti ecologici, biologici e per la cura di sé e della casa. L’intuizione arriva nel 2007, dopo il contatto con Weleda - azienda di prodotti per capelli e cosmetica naturale - che studia il caso di successo dell’e-commerce di libri e chiede ad Angelo di fare un lancio dei suoi prodotti sulla loro piattaforma. Ed è subito innovazione! Un esempio concreto di due dei capisaldi dell’economia civile: supporto di rete (non quella del World Wide Web, ma le buone e vecchie partnership commerciali e intellettuali! n.d.r.) e trasferimento di un successo, di una buona pratica, da un settore a un altro, da una regione a un’altra.

Un atteggiamento generativo, basato non sul profitto e il perseguimento dei soli propri obiettivi, ma sulle competenze ed eccellenze di un gruppo di lavoro unito, al servizio di altri gruppi di lavoro e del cittadino.

Ne è la dimostrazione l’acquisto - nel 2010 - della rivista cartacea gratuita Vivi Consapevole, per comunicare e informare i propri clienti, diffondendo conoscenze per un approccio diverso, più integrato e quindi migliorativo al consumo e alla propria responsabilità civile. Sino ad arrivare - nel 2013 - a una scelta totalmente controtendenza. In un Mondo sempre più globale e dematerializzato - e partendo dal web per la vendita dei libri - Macrolibarsi apre una sede fisica, un negozio-showroom di 250 mq a Cesena, dove si impianta anche la sede del marchio.

“Vivere” i propri clienti

Nel 2014, per il suo milionesimo ordine, Macrolibrarsi organizza un viaggio e una festa consapevole per la fortunata cliente fautrice di questo altro primato: la permanenza in Romagna e la possibilità di una cena e una festa nella patria del divertimento… etico!

I grandi risultati ottenuti grazie a un’ottima conduzione della comunicazione e del marketing, porta Macrolibrarsi a stringere rapporti sempre più stretti con i propri clienti e la terra di nascita. Nasce così dapprima Vivi Consapevole Romagna, per la valorizzazione di questa area regionale e per invogliare sempre più aziende e buone pratiche a sperimentare anche progetti pilota, in una delle terre più ricche di prodotti naturali del Nord Italia.

E approdando, negli ultimi anni, alla creazione della Fattoria dell’Autosufficienza. Una cascina che funziona come agriturismo e fattoria biologica, progettata in permacultura e specializzata nella produzione di grani antichi, erbe aromatiche, ortaggi e frutta, nel massimo rispetto della natura e della biodiversità endemiche. Oltre a co-editare libri con Il filo verde di Arianna, la Fattoria organizza formazione in permacultura, agricoltura naturale, efficienza e recupero energetico, autocostruzione e autosufficienza.

Rinnovamento…

Costituito da un tema così affiatato e giovane, Macrolibrarsi non si è tirato indietro nemmeno a fronte di una evidente difficoltà: l’ingrandirsi dell’universo web. Da primatisti dell’e-commerce italiano, il marchio ha registrato una forte concorrenza a causa della vastità del web. “Con l’arrivo di Amazon e altri e-commerce tradizionali - spiega Angelo Rosso, direttore - ci siamo dovuti sempre più distinguere e ci siamo giocati la carta dell’informazione. Comunicando la nostra coerenza e i valori che proponiamo e ricercando sempre più prodotti unici e di nicchia, abbiamo alzato ancora l’asticella del nostro sito - visitato a oggi da oltre 1 milione di utenti al mese - e rinnovato il sistema di gestione del magazzino, che vanta più di 1.000 spedizioni al giorno in Italia e in piccola parte in Europa”.

E per completare il profilo di questa azienda, che si autodefinisce una vera comunità, è arrivato il progetto community-based Vivi Consapevole in Romagna. L’ultimo nato in casa Macrolibrarsi è una vera e propria dichiarazione di responsabilità e passione per il territorio in cui l’azienda è nata: una comunità virtuale nata su Facebook, che tramite una App dedicata si scambia idee, pareri, riflessioni e suggerimenti, per vivere con uno stile di vita sostenibile e non invasivo per sé’ e per gli altri. Obiettivo finale: rendere la Romagna un esempio nazionale e internazionale di quanto l’impegno consapevole per il bene comune, possa valorizzare, migliorare e far innamorare i cittadini della propria terra. E se scatta l’amore, scattano rispetto, investimenti comuni, condivisione e risoluzione dei problemi!

E per chiudere questo pezzo su Macrolibrarsi, ci affidiamo a loro, a una delle loro citazioni preferite...

“Non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta” – Margaret Mead




brightside@outlook.it   |  +39  334.8312382  

  • Facebook App Icon
  • Twitter App Icon
  • YouTube Icona sociale

© 2014 - 2020  The Bright Side