• Paola Badiale

"Sentirsi a pezzi, uscirne integri"Quando i mondi si parlano, io ascolto. Bello chiama Bello




Affrontiamo ancora una volta insieme il tema del cambiamento accompagnate da Ilenia Vicedomini per rispondere alla domanda : "chi è un Coach" o un Operatore Olistico e "cosa fanno" in pratica?


Cosa o chi c'è dietro queste figure?


Colui o colei che ha saputo trasformare la consapevolezza in azione e generare una nuova versione di se stesso o se stessa mantenendo i propri sogni, senza rinunce o compromessi, seguendo la chiamata dell'anima.


Partire da se stessi in una relazione di auto-aiuto, per comprendere gli altri e poterli sostenere fra le sfide e le opportunità della vita.


Arrivare al nucleo, come si fa togliendo gli strati a una cipolla, per poi ri-generare nuovi strati partendo dalla conoscenza di se, avendo ripulito lo spazio da tutto il superfluo.


Questo processo richiede tempo, prevede ricadute e variabili, non è lineare e per essere funzionale e poter solidificare include delle verifiche e un approccio che considera non solo la mente e le emozioni,ma anche il corpo inteso come veicolo su questa terra della nostra anima.


Siamo energia, vibriamo all'unisono con le energie che ci circondano e che spesso, in modo inconsapevole, generiamo e alimentiamo.


Vibrare compassione, amore, gratitudine e accettazione per noi stessi propaga queste energie tutto intorno a noi, e vogliamo pensare che un effetto "contagio" possa generare una energia, una vita e un mondo migliore per tutti noi.


Cosa c'è dietro un Coach o Operatore? Un anima in cammino e che dalla sua esperienza genera una luce che desidera illuminare il cammino di altre. Che ri-trova i sogni dimenticati e li nutre fino a realizzarli e ne crea un qualcosa di unico, integrando la conoscenza con l'esperienza.


Ilenia ci condurrà nel suo viaggio personale dove la relazione di aiuto è il tratto che unisce tutte le sue esperienze.

Da qui la capacità di integrare ogni tassello, partendo dagli studi in Sociologia, una seconda Laurea in Scienze del servizio sociale, il volontariato, lo shiatsu e la medicina tradizionale cinese, la terapia del suono attraverso strumenti armonici il tutto sorretto dalla missione della sua anima da sempre spinta verso il sostegno degli altri.


Per chi desidera partire con noi, il viaggio comincia Domenica 5 luglio alle ore 9.00, in una diretta sulla pagina Facebook "La vita che vuoi tu".


Cosa portare? Te stesso o te stessa, con la valigia leggera, per tornare alla "tua anima" con qualcosa in più racchiuso in essa.

Quanto viaggeremo? Per questo incontro tieni per te 1 ora del tuo tempo.


Registrati per riservare il tuo spazio e goditi il tuo viaggio insieme a noi!


Con Amore

Paola e Ilenia



#bellochiamabello #cambiamento #lifecoaching #olistico #viaggio


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il bene comune non sa essere part time

Di Benedetta Cosmi Abbiamo bisogno di staccare. Una volta mi disse il direttore del Corriere della sera, Luciano Fontana: "vado a Praga due giorni a Ferragosto" sottintendendo giusto i due giorni in c