• Tonino Esposito

Storie parallele di gentilezza!


C’era una volta un ragazzo gentile che aveva un piccolissimo negozio di quartiere. Un alimentari. Durante i durissimi mesi di confinamento non si fermava mai un attimo per fare consegne a domicilio, sfrecciando sul suo monopattino e aiutando così tantissimi anziani in difficoltà. Se non aveva qualcosa se la procurava. A un certo punto era riuscito addirittura a trovare il lievito di birra per i suoi clienti aspiranti fornai. Il massimo in quei giorni!

Dopo qualche mese, però, non ha retto alle spese, alle difficoltà del momento e si è trovato costretto a chiudere. Abbiamo tutti perso qualcosa, perché il quartiere non ha saputo ricambiare la sua gentilezza.

Come in tanti altri casi simili, il quartiere piano piano è cambiato sotto gli occhi di tutti noi che ci lamentiamo, ci rammarichiamo ma alla fine però non facciamo nulla. Ancora oggi passo davanti alla sua saracinesca abbassata, che rimarrà così chissà per quanto tempo, e mi si stringe il cuore.

Storia triste.


Poi c’è una storia bella.

C’era una volta un altro negozio in un’altra città. Anche qui crisi, lock down, difficoltà. Il negozio deve chiudere.

Ma in questa storia c’è una fatina buona: una gentile signora che insieme a un gruppo di amici raccoglie dei soldi per comprare un computer ricondizionato da donare al negoziante. In questo modo lui potrà almeno provare a vendere la merce invenduta on line.

E qui le fatine diventano due.

Perché il venditore di computer non vuole soldi, ma chiede che la cifra raccolta venga donata a un’associazione di quartiere che prepara e distribuisce piatti alle persone senza fissa dimora.

La signora accetta. E un piccolo gesto di generosità diventa ancora più grande e importante, perché a volte basta veramente poco per fare molto.

Basta poco per essere realmente parte di un cambiamento.

Basta poco per far partire una catena di generosità e solidarietà.

Basta poco per diffondere il bene… per farlo diventare contagioso!



A cura della Farfalla della Gentilezza

6 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti