In Svezia nasce l'Agenzia per la difesa psicologica


Dal 1° Gennaio 2022 in Svezia è stata attivata l’Agenzia per la difesa psicologica, con l’obiettivo di combattere la disinformazione, la propaganda e la guerra psicologica.

L’idea di fondare un’agenzia nasce da una precedente esperienza di contrasto alla diffusione di fake news avvenuta durante le elezioni nel paese. La nazione aveva infatti formato i dipendenti pubblici a rispondere alle notizie false e a contrastarne la diffusione, grazie alla collaborazione con web agency e social media manager.

Il buon esito di questa operazione ha dato il via alla creazione di un team dedicato.


Questo non è il Ministero della Verità o un Consiglio statale per le informazioni [...]

Vogliamo proteggere la libertà di opinione nel nostro Paese”.

Henrik Landerholm, responsabile dell'agenzia.


Un’iniziativa che farà sicuramente scuola.


Vuoi approfondire l’argomento? Maggiori informazioni sono disponibili su www.comunicazionegentile.it


A cura di Comunicazione Gentile, la scuola che insegna l’empatia.



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti