top of page

Intervista Positiva con Beatrice Foppiani

Qui quella rilasciataci dalla studentessa Beatrice Foppiani dall'Università Bicocca.


  1. Qual è il suo eroe o modello positivo e perché? Non c'è un personaggio nello specifico che considero un modello positivo, ma chiunque riesca a tirare fuori il meglio di sé dagli errori.

  2. Quale notizia positiva italiana degli ultimi sei mesi l'ha più colpita e perché? Non è una notizia degli ultimi sei mesi ma dell'ultimo anno. Mi ha colpito il record di domande per ottenere il bonus psicologo, lo considero segnale di una sempre maggiore accettazione del supporto psicologico.

  3. Quale notizia positiva internazionale degli ultimi sei mesi l'ha colpita di più e perché? Non è una notizia singola, ma sicuramente a livello mondiale tutto ciò che riguarda il riscaldamento climatico e ciò che ne consegue: dagli incendi in Grecia e Sicilia alle proteste degli attivisti di Ultima Generazione. Ritengo abbiano sicuramente aumentato la "eco ansia" e incentivato quindi un comportamento di distacco dalla tematica.

  4. Se lei fosse il Direttore di un TG o di un giornale quanto spazio, rispetto ad oggi, darebbe al racconto delle notizie positive e perché? In generale farei un 50 e 50, poi a seconda dell'importanza della notizia si può rivalutare in parte lo spazio assegnato.


11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page