• benedettacosmi

La distanza dalla didattica frontale

Ci sarà un tempo in cui la domotica attiverà automaticamente le classi virtuali, i bambini saranno seduti alla loro scrivania nelle camerette e ... (assomiglia a un libro di fantascienza di Asimov?).


Intanto c'è la vita di mamme e papà in DAD.

In videoconference. In streaming. In zoom.


La rete che deve tenere.


Le tabelline, la lettura, le doppie, le elementari a distanza, riniziano praticamente in tutta Italia.


La didattica avrà a disposizione la possibilità di sperimentare. Per due settimane.


Lo farà?

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il bene comune non sa essere part time

Di Benedetta Cosmi Abbiamo bisogno di staccare. Una volta mi disse il direttore del Corriere della sera, Luciano Fontana: "vado a Praga due giorni a Ferragosto" sottintendendo giusto i due giorni in c