La prima donna bianca capo di una tribù di nativi americani

Era il 18 settembre 1891 e per la prima volta nella storia una donna bianca diventava capo di una tribù di nativi americani.

Lei era Harriet Maxwell Converse, una scrittrice e poetessa. Di famiglia benestante, in seconde nozze aveva sposato Franklin Converse, con il quale condivideva lo studio e l’interesse per i nativi americani. Interesse che forse lei aveva ereditato dal padre e dal nonno, entrambi adottati come segno di onore dalla tribù dei Seneca, per la loro correttezza e onestà in ambito commerciale (cosa rara a quei tempi nei rapporti con gli Indiani d’America).

Harriet era incuriosita dalla cultura nativa americana, per questo trascorreva molto tempo con i Seneca cercando di capire la loro cultura, storia e tradizioni. Non aveva quell’atteggiamento arrogante che spesso caratterizzava gli studiosi del tempo, nessuna pretesa di superiorità. Lei amava sinceramente il mondo e la cultura indigena, e per questo era stata accolta nella tribù dei Seneca con grande umanità, fino ad essere formalmente “adottata” nel 1884.

Anche se poi Harriet scrisse diversi libri per raccontare la cultura irochese, il suo non era un interesse puramente accademico. Lei si batteva per i loro diritti, che venivano invece puntualmente negati e calpestati. Cercava di aiutarli a difendersi dagli attacchi sempre più prepotenti contro le loro terre, cercava di rallentare quel processo però irreversibile di assimilazione e sfruttamento. Riuscì a far ritirare una proposta di legge indecente che li avrebbe derubati delle loro terre e per questo, per tutti i suoi sforzi e il suo impegno, fu insignita del massimo onore possibile, il titolo di Sachem, capo della Lega delle Sei Nazioni, e le venne attribuito il nome di Gaiewanoh, cioè “colei che guarda la sua gente”.

Perché loro erano la sua gente.

E lei fece il possibile per cercare di proteggerli dalla forza distruttrice dell’avidità dei suoi connazionali e da una Storia che raramente ha pietà delle minoranze.



A cura de La farfalla della gentilezza


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti