• Alessandra Fornaci

Quando un Centro di accoglienza funziona

Aggiornato il: giu 3

Se la Regione applicasse le norme per l’accoglienza dei rifugiati in fuga da guerre e violenze e le procedure per riconoscere i centri di accoglienza correttamente, se chi arriva nel nostro Paese si impegnasse a studiare e lavorare con tutte le proprie energie e chi gestisce l’accoglienza di un giovane lo sostenesse nel percorso, anche oltre il servizio dovuto, con umanità....

La storia di Ramath, fuggito a 14 anni dall’Afganistan e ora laureato con Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica all’Universita’ Federico II, la sua gratitudine all’Italia e la sua motivazione a lavorare per un’azienda del nostro territorio dimostrano che tutto ciò e’ possibile.


https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/05/30/sono-arrivato-in-italia-aggrappandomi-a-un-camion-qui-sono-diventato-ingegnere-e-ora-voglio-restituire-quello-che-ho-ricevuto/6201683/?utm_campaign=societa&utm_medium=twitter&utm_source=twitter

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti